by antonioferrari.net

sabato 15 luglio 2017

ore 22.30: Folkstone

ingresso gratuito

I Folkstone nascono verso la fine del 2004 con un progetto che accosta l’hard rock a strumenti che la tradizione solitamente vuole in veste acustica. Spezzando quindi ogni schema, gli strumenti protagonisti della scena diventano cornamuse, bombarde, arpa, cittern, bouzouki, ghironda e flauti, creando la suggestiva atmosfera che da sempre contraddistingue la band ed il feeling con il pubblico.
Nei loro energici live, che li vedono calcare numerosi palchi in locali e festival in Italia ed all’estero, propongono un alternarsi dei loro lavori che fino ad oggi hanno inciso. I primi due, Folkstone (2008) e Damnati ad Metalla (2010) escono con l’etichetta Fuel Records/Self, da cui si staccano dapprima con la raccolta acustica Sgangogatt (2011) e definitivamente con il quarto disco Il Confine (2012).
E’ quindi la Folkstone Records l’etichetta indipendente cui danno vita e con cui registrano il loro primo DVD live Restano i Frammenti (2012). L’ultimo lavoro Oltre…l’Abisso esce a Novembre 2014 e vede la preziosa collaborazione di due musicisti quali Chris Dennis (ex Modena City Ramblers, Nomadi…) al violino e Fidel Fogaroli (ex Verdena) al pianoforte. Rock ed energia pura accompagnano testi introspettivi ed autobiografici che volgono uno sguardo critico alla società odierna, raccontata anche attraverso storie di personaggi insoliti che vi hanno lasciato un segno.
Ci sarebbe molto da scrivere… perché lo spettacolo è nei locali che puzzano di fumo e sudore, nelle strade e nelle piazze che si creano e si perdono con la gente, nelle birre e nel whiskey che scorrono nell’anima…

www.facebook.com/folkstone/

ore 21.30: AmbraMarie

ingresso gratuito

Mi chiamo AmbraMarie. E’ il mio nome da quando sono nata, il nome scritto sulla mia carta d’identità, il nome con cui mi chiamano i miei genitori. AmbraMarie è anche il nome della mia band. Scelto così, per non complicare le cose che, a volte, sono già complicate abbastanza. Nasco a Treviglio in provincia di Bergamo l’11 Giugno 1987. Nel 2004 conosco i miei attuali musicisti : Raffaele D’Abrusco (basso e voci), Mighell Vanelli (chitarra e voci) e Mattia Degli Agosti (batteria) e, come succede nelle più belle storie d’ammmore, non ci siamo più lasciati. Ho partecipato come concorrente solista alla seconda edizione di X Factor e una volta uscita dal programma ho cercato di sfruttare la grande visibilità per far sì che la la nostra passione (mia e degli altri membri del gruppo) diventasse anche il nostro lavoro ed è così l’inizio di una grande gavetta su palcoscenici di tutta Italia. Il 26 Novembre 2012 esce il nostro primo disco “3anni2mesi7giorni”Il disco, registrato ai Westlink Studio con il produttore artistico Alessandro Paolucci (Prozac+ , Vanilla Sky, Baustelle), nel team di lavoro c’è anche Steve Lyon (Depeche Mode, The Cure, Paul McCartney) che ha collaborato al mixaggio finale del disco. Nel’album è presente anche un featuring col grande Pino Scotto nel suo brano “Regina di Cuori”, ri-arrangiato per l’occasione dai musicisti di Pino.
Il disco contiene canzoni inedite sia in inglese che in italiano, sotto etichetta Valery Records con distribuzione italiana di Frontiers/Edel,distribuzione digitale su I-Tunes worldwide e disponibile anche su Spotify. Nel giugno 2009 con Piero Pelu’, Stefano Bollani e i Dago abbiamo partecipato alla realizzazione del cofanetto “Nessuna Pietà” dove tutto il ricavato di questo progetto ” CD+Libro” e’ stato devoluto ad Emergency.�
Nel settembre 2009 abbiamo registrato la sigla della trasmissione televisiva “Central Station” presentata da Omar Fantini andata in onda su Sky ed Mtv con il nostro brano “I don’t mind”.
A maggio e giugno 2012 partecipo al programma Occupy Deejay su DeejayTv come VJ nella rubrica dedicata al mondo del rock: RockDJ. Da maggio 2012 conduco con Raffaele D’Abrusco un programma radiofonico chiamato Undici Piccoli Indiani su www.radiocroda.comDa marzo 2016 su Rock Tv (Sky, Canale 718 – in onda tutti i giorni alle 12.30, 18.30, 00.30) sono la nuova conduttrice di “Italians Do It Better”, la trasmissione dedicata alla scoperta dei musicisti più interessanti del nostro Paese: ogni settimana un ospite diverso e video rigorosamente Made In Italy. Il 2 dicembre 2016 esce il nostro secondo disco “Bruciava Tutto”, con la straordinaria partecipazoine di Omar Pedrini in una traccia del disco. AmbraMarie è sempre all’attivo con la sua band in concerti che la portano a girare Italia ed estero.

www.facebook.com/ambramarieofficial/