by antonioferrari.net

giovedì 14 luglio 2016

ore 22.00: Il Pan del Diavolo                         ingresso libero

Il Pan del Diavolo è un duo Folk /Rock n Roll formato da Pietro Alessandro Alosi (chitarra, grancassa e voce) e POST-FB-IL-PAN-DEL-DIAVOLOGianluca Bartolo (chitarra e voce). Il gruppo nasce a Palermo nel 2006 e inizia a suonare dal vivo eseguendo performance energiche e molto intense. Nel 2008 vincono il concorso Italia Wave Sicilia, suonano all’Ypsigrock festival e al Pollino festival in apertura ai Gogol Bordello. Nel settembre del 2008 registrano al Cave studio di Catania la prima uscita discografica, ossia”Il Pan del Diavolo” Ep .
Nel 2009 compiono un tour di più di 80 date, suonando anche al MiAmi Festival, al Rock Island Festival, al Mason Musique e al Rock and Rodes, per promuovere l’EP. Il 15 gennaio 2010 esce “Sono all’Osso”, album d’esordio ottimamente accolto dalla critica (5 stelle per RollingStone e disco del mese per Buscadero), diventa finalista del Premio Tenco nella sezione “migliore opera prima”.
Nel 2011 realizzano un tour a formazione allargata con i Criminal Jokers e il 3 aprile 2012 esce il secondo album “Piombo Polvere e Carbone” (Tempesta dischi) in cui all’immediatezza dell’esordio si aggiunge una forte componente psycho. Arrangiato e suonato con Antonio Gramentieri e Diego Sapignoli, il disco debutta in classifica ufficiale Fimi all’83esimo posto dei dischi più venduti in Italia. Nel tour 2012 Il Pan del Diavolo alterna spettacoli in formazione duo e full band con Antonio Gramentieri (chitarra baritona e basso) e Diego Sapignoli (batteria e percussioni). A febbraio 2014, dopo oltre 150 date in tutta Italia, dopo la partecipazione al celeberrimo South By Southwest di Austin, Texas, e dopo l’accesso alla fase finale delle selezioni per Sanremo con il brano “Il Meglio”, Il Pan del Diavolo saluta il suo pubblico per concentrarsi sulla lavorazione del nuovo album. Il risultato è Folkrockaboom, uscito per La Tempesta a giugno 2014, che li ha consacrati tra i gruppi più interessanti dell’underground musicale italiano.

www.facebook.com/ilpandeldiavolo/