by antonioferrari.net

Sabato 12 Luglio 2014

ore 23.00: Destrage

ingresso libero

Tra le migliori realtà inedite del panorama metal italiano, applauditi da fan e colleghi, un tour in Giappone documentato da un videodiary imperdibile, ed un video, quello di “Jade’s Place”, che tra un premio e l’altro ha superato abbondantemente le 200.000 visite sul canale YouTube della band. Nell’autunno 2013 firmano per la storica etichetta californiana Metal Blade che a marzo 2014 pubblica il terzo disco “Are You Kidding Me? No”.

www.destrage.com

 

ore 22.15: Anymore

ingresso libero

Formati nel 2010 nel nord Italia (Bergamo, Milano), gli ANYMORE incominciano da subito a concentrarsi sui loro prinicipali interessi: scrivere musica ed esibirsi in più concerti possibili. Gli Anymore da subito si concentrano sulle loro performance, ottenendo ottimi risultati per il loro carisma e presenza sul palco. La vera svolta avviene nel 2012 con un cambio netto di formazione e stile musicale. All’inizio dell’anno iniziano la composizione del loro primo album prendendo spunto da band come Emmure, Suicide silence e Parkway drive. Il nuovo ep contiene diverse influenze e stili, dai riff e le strofe più taglienti ai ritornelli più dolci e melodici. La nuova idea piace e ottengono da subito ottimi risultati dal pubblico nei live. Il nuovo stile combina il genere post-hardcore con diversi riferimenti al più tradizionale metalcore e deathcore moderno. Questa idea è nata per cercare di ottenere un nuovo sound completamente originale e dalle caratteristiche uniche. Il nuovo ep ottiene molto successo tra il pubblico che apprezza l’ottimo lavoro dal vivo grazie alle numerose influenze e alla varietà dello stile. Nell’Aprile 2012 firmano un contratto con Kreative Klan per la produzione del loro primo ep HEARTBEAT. Testi introspettivi, nuove idee e concepts rendono gli Anymore un’ottima rivelazione del post-hardcore moderno.

www.facebook.com/Anymoreofficial

 

ore 21.30: Dejanira

ingresso libero

La band nasce a Bergamo nell’inverno 2009 dalle ceneri dei DIATRIBA. Il genere che propone è in costante mutamento e strettamente legato al periodo e alle influenze provenienti dall’ascolto di altri gruppi. Siamo sostanzialmente una band METAL. Di che tipo, genere, collocazione – ed altre speculazioni – lo lasciamo specificare ad altri. L’Ep di debutto, “A vent of rage against…” (2010) ci ha permesso, nel corso dei due anni successivi, di condividere il palco con gruppi del calibro di Extrema e Sadist oltre che – nondimeno – con altrettante validissime band lombarde e non, dalle e con le quali abbiamo sempre cercato di imparare e condividere qualcosa. Nell’ultimo anno e mezzo la band si è vista impegnata nella stesura del nuovo disco “Behind the scenes” (2014), frutto di una lunga ricerca di una nuova identità artistica e di uno stile più maturo e rappresentativo.

www.facebook.com/pages/DEJANIRA/308572644913?fref=ts